Asia, vincono Giappone e Corea del Nord

28 03 2009
fifa.com

fifa.com

Non stravincono, ma centrano agevolmente i tre punti Giappone e Corea del Nord, impegnate oggi rispettivamente contro Bahrain ed Emirati Arabi Uniti in due gare valide per le qualificazioni asiatiche a Sudafrica 2010.
I nipponici passano al 47′, con un gol di Nakamura che capitalizza l’assedio del primo tempo alla porta di Jaffer. Anche la Corea del Nord va a segno solo nella ripresa con un tiro di Pak all’incrocio dei pali, che al 51′ vanifica la resistenza del portiere Naser, fino a quel momento invulnerabile agli assalti dei padroni di casa. Al 93′ Muk sigla infine la rete del 2-0. Leggi il seguito di questo post »





Qualificazioni asiatiche, le grandi non falliscono

19 11 2008
fifa.com

fifa.com

Volano Australia, Giappone e Corea del Sud; delude l’Iran: è il verdetto dell’odierna giornata di gare per le qualificazioni asiatiche a Sudafrica 2010. Quattro partite che ridisegnano il quadro dei due gironi eliminatori.
Nel gruppo 1 l’Australia conquista sul filo di lama la terza vittoria consecutiva, battendo il Bahrain con un gol di Mark Bresciano nei minuti di recupero. Ora guida la classifica del girone, ma alle sue spalle spunta un insidioso Giappone, che espugna Doha con un sonoro 3-0 aggiudicandosi il big match contro il Qatar. Di Tanaka (19′ e 68′) e Tamada (47′) le reti decisive.
Nel gruppo 2 la Corea del Sud riscatta la sconfitta contro l’Arabia Saudita rimediata durante i Mondiali 2006. L’assenza dell’attaccante Yasser Qahtani pesa sui “Figli del Deserto”, che cedono agli ospiti per 2-0 (gol di Lee al 77′ e Park nei minuti di recupero), rimanendo a quota 4 punti in classifica.
Ha di che rammaricarsi anche l’Iran, che pareggiando contro i modesti Emirati Arabi Uniti sale sì al secondo posto ma fallisce l’occasione di conquistare la vetta in coabitazione con i coreani. Addirittura la squadra del c.t. Ali Daei rischia di perdere dopo la rete al 20′ di Abdulraheem Jumaa, ma Karim Bagheri ci mette una pezza, centrando il pari a nove minuti dal termine. Leggi il seguito di questo post »





Mercoledì in campo Europa, Asia e America centro-settentrionale

16 11 2008

Tornano le qualificazioni mondiali con un’altra full-immersion di gare. Mercoledì 19 novembre scenderanno infatti in campo 22 nazionali, tutte quelle del gruppo America centro-settentrionale e alcune selezioni asiatiche ed europee. A causa del fuso-orario, però, potremo conoscere i risultati di El Salvador-Costa Rica, Giamaica-Canada e Trinidad e Tobago-Cuba solo nella notte di giovedì 20. Ricordiamo inoltre che Usa, Costa Rica ed El Salvador sono già qualificate alla fase successiva della loro zona.

Leggi il seguito di questo post »





Esordio vincente per Usa e Messico

23 08 2008

Dettano il ritmo Usa e Messico allo starting delle qualificazioni mondiali del Gruppo America centro-settentrionale. Le due big regolano, se pur con qualche patema, Guatemala e Honduras. Vincono anche Trinidad e Tobago e Costarica, mentre Canada-Jamaica e Haiti-Suriname finiscono in parità. Leggi il seguito di questo post »





Qualificazioni asiatiche: esordio ok per le grandi

6 02 2008

corea.jpg
Tifosi coreani festeggiano la vittoria in Giordania

Le qualificazioni asiatiche ai mondiali 2010 si aprono all’insegna delle conferme: vincono tutte le grandi, ma il big match del giorno tra Iraq e Cina si conclude in parità. Leggi il seguito di questo post »





Asia, completo il quadro di Durban

20 11 2007

Da domenica scorsa anche l’Asia conosce i nomi delle nazionali che si contenderanno un posto a Sudafrica 2010. Oltre alle 16 già qualificate alla terza fase, accederanno infatti al sorteggio di Durban anche Tailandia, Singapore, Siria e Turkmenistan. Leggi il seguito di questo post »





Il Libano manda a casa l’India

31 10 2007

Ancora una volta l’India non parteciperà ai mondiali di calcio. A eliminarla il Libano, al quale basta un pareggio (2-2 fuoricasa) per superare il turno, in virtù del risultato d’andata che lo vedeva vittorioso sui rivali per 4-1.

La nazionale mediorientale passa direttamente alla terza fase delle qualificazioni mondiali del gruppo Asia, insieme alle altre 10 migliori selezioni del primo turno e alle “big” Australia, Iran, Corea del Sud, Giappone e Arabia Saudita. I restanti 4 posti necessari a completare il girone da 20 squadre saranno assegnati alle formazioni vincitrici dei seguenti scontri diretti: Leggi il seguito di questo post »