Oltre 500.000 mila biglietti già venduti

16 03 2009

Secondo l’Ambasciata del Sudafrica in Italia sarebbero già oltre 500.000 le prenotazioni via internet per i biglietti della Coppa del Mondo 2010. Le richieste sono state effettuate mediante il sito Fifa.com da oltre 140 paesi in meno di due settimane (si fa riferimento alla data del 3 marzo), se si considera che i biglietti sono stati messi in vendita solo a partire dal 20 febbraio scorso.

Si tratta di una risposta eccezionale, ha commentato Irvin Khoza, presidente del consiglio direttivo (Board of Directors) del 2010 FIFA World Cup Organising Committee (OC).

Annunci




Al via la campagna promozionale della Confederations Cup

14 11 2008

A pochi giorni dalla compilazione del draw della Confederations Cup (in programma il 22 novembre) il Comitato Organizzatore dei Mondiali chiama a raccolta il Sudafrica per rendere l’evento calcistico dell’estate una vetrina promozionale della Coppa del Mondo 2010. Nel weekend partirà infatti una campagna pubblicitaria sulle tv e i giornali nazionali, che si protrarrà fino al 14 giugno 2009, data d’avvio della manifestazione.
“C’è già un grande interesse intorno alla kermesse – assicura Derek Carstens, responsabile marketing del CO – ma abbiamo bisogno del coinvolgimento di tutti per superare il nostro più importante banco di prova in vista della World Cup”. Da domenica prossima saranno in vendita i biglietti del torneo, al quale parteciperanno Sudafrica, Italia, Spagna, Stati Uniti, Brasile, Iraq, Nuova Zelanda ed Egitto.





Qualificazioni europee, il Kazakistan supera l’Andorra

20 08 2008

Si sono aperte oggi con la vittoria del Kazakistan sull’Andorra le qualificazioni europee a Sudafrica 2010. Gli ex sovietici hanno battuto gli avversari 3-0 davanti al pubblico amico di Almaty. Mattatore del match Sergei Ostapenko, due volte a segno nella prima mezz’ora di gioco, prima grazie un cross di Irismetov al 14′, poi sfruttando un contropiede che lo ha portato a tu per tu con il n.1 dell’Andorra Moreira Gomes. La terza rete ha la firma di Uzdenov, abile a capitalizzare l’assist di capitan Zumaskaljev. Il Kazakistan guida momentaneamente il gruppo 6, in cui sono inserite anche Croazia, Inghilterra, Ucraina e Bielorussia.





Georgia-Irlanda lontano dalle bombe

11 08 2008

Il match di qualificazione tra Georgia e Irlanda, previsto per il prossimo 6 settembre a Tbilisi, potrebbe disputarsi in un altro Paese, a causa della guerra in Ossezia. Se l’escalation di violenza non si fermerà nei prossimi giorni, la Fifa valuterà infatti l’ipotesi di stabilire una nuova sede per lo svolgimento della gara, a tutela della sicurezza dei giocatori.

La Georgia, insieme a Irlanda, Cipro e Bulgaria, fa parte del girone di qualificazione dell’Italia e affronterà gli azzurri il 10 settembre a Udine.





Venti tenori per il Sudafrica

10 08 2008

Sarà la risposta sudafricana agli internazionali “Tre Tenori”, con in più danze sfrenate a mo’ di cheerledears, T-shirt dedicate a Madiba e canzoni in Xhosa. Insomma, un mix tra la classicissima opera lirica e le tradizioni etniche nazionali per i “Venti Tenori”, il coro in fieri che si esibirà nelle nove città di Sudafrica 2010 prima del calcio d’inizio delle partite. Leggi il seguito di questo post »





Caro prezzi: annunciato un programma a sostegno dell’agricoltura

10 08 2008

All’indomani di uno sciopero nazionale che ha portato migliaia di gente in strada in tutto il Sudafrica per protestare contro il rincaro dei prezzi, il governo ha annunciato un piano d’interventi a medio e lungo termine per sviluppare un energico programma agricolo sostenibile in risposta alle esigenze del Paese. Leggi il seguito di questo post »





“Gli hotel non speculino sugli ospiti di Sudafrica 2010”

10 08 2008

No al rialzo dei prezzi durante Sudafrica 2010 o l’immagine di Città del Capo ne uscirà appannata. E’ il monito rivolto dalla Cape Town Tourism, l’associazione che coordina e monitora il turismo della capitale sudafricana, agli hotel cittadini. Ben nove in più rispetto ai cinque anni trascorsi, una crescita del 45% di camere nel 2010.

“Sarà Cape Town la città più gettonata dai nostri ospiti – dicono dall’associazione – perciò gli operatori del settore – dai piccoli ai grandi – dovranno sforzarsi di mantenere ragionevoli i prezzi, onde evitare una pubblicità negativa che potrebbe compromettere il turismo cittadino.”