Il calendario della Confederations Cup

26 11 2008

A distanza di qualche giorno dal sorteggio di Johannesburg, pubblichiamo il calendario ufficiale della Confederations Cup 2009. Ricordiamo che il torneo si articolerà in due fasi, la prima delle quali prevede due gironi eliminatori. Accederanno alla seconda fase le prime due classificate di ciascun gruppo.

Gruppo A
14 giugno – Johannesburg: Sudafrica-Iraq ore 16.00; Rustenburg: Nuova Zelanda-Spagna ore 20.30
17 giugno – Bloemfontein: Spagna-Iraq ore 16.00; Rustenburg: Sudafrica-Nuova Zelanda ore 20.30
20 giugno – Johannesburg: Iraq-Nuova Zelanda ore 20.30; Bloemfontein: Spagna-Sudafrica ore 20.30

Gruppo B
15 giugno – Bloemfontein: Brasile-Egitto ore 16.00; Pretoria: Usa-Italia ore 20.30
18 giugno – Pretoria: Usa-Brasile ore 16.00; Johannesburg: Egitto-Italia ore 20.30
21 giugno – Pretoria: Italia-Brasile ore 20.30; Rustenburg: Egitto-Usa ore 20.30

Prima Semifinale – 24 giugno – Bloemfontein: A1 – B2 ore 20
Seconda semifinale – 25 giugno – Johannesburg: B1 – A2 ore 20
Finale terzo posto – 28 giugno – Rustenburg: ore 15.00
Finale primo posto – 28 giugno – Johannesburg: ore 20.

Annunci




Confederations Cup, biglietti a prezzi stracciati

23 11 2008
fifa.com

fifa.com

Chi volesse seguire dal vivo la Confederations Cup può prenotare un posto in prima fila, in uno degli stadi che ospiteranno la manifestazione, sul sito ufficiale della Fifa. Da oggi sono infatti in vendita i biglietti per le partite del Mundialito, tanto su Internet quanto in Sudafrica, presso le filiali della First National Bank. I ticket sono disponibili a prezzi stracciati: il biglietto più economico per le gare della prima fase costa infatti soltanto 210 rand, l’equivalente di 16 euro, contro i quasi 28 euro di Germania 2006 e i 40 del mondiale nippo-coreano. Occhio di riguardo per i sudafricani: a loro basterà spendere solo cinque euro per assistere a match del calibro di Italia-Brasile e 16 per la finalissima. L’ultimo atto del torneo a tutti gli altri non costerà in ogni caso più di 107 euro.





Confederations Cup, subito Italia-Brasile

22 11 2008
un'azione di Italia-Brasile nei Mondiali '82

E’ stato sorteggiato questo pomeriggio il tabellone della Confederations Cup. Italia e Brasile, le due nazionali più accreditate a vincere il torneo, sono finite nello stesso girone eliminatorio (il B), insieme a Usa ed Egitto. Il gruppo A è invece composto da Sudafrica, Iraq, Nuova Zelanda e Spagna. Saranno i padroni di casa a dare il calcio d’inizio alla competizione, che si aprirà all’Ellis Park di Johannesburg il prossimo 14 giugno: il match contro l’Iraq seguirà la cerimonia d’inaugurazione. Per Italia e Spagna sarà la prima volta in Africa, mentre il Brasile è alla sua seconda apparizione nel Continente Nero in dieci anni.





Confederations Cup, domani si sorteggia il tabellone

21 11 2008
Il Sandton Convention Centre di Johannesburg

Il Sandton Convention Centre di Johannesburg

Conto alla rovescia per il sorteggio del tabellone della Confederations Cup. Domani al Sandton Convention Centre di Johannesburg verrà compilato il
draw del torneo, in programma in Sudafrica nel giugno 2009, alla presenza del segretario generale FIFA Jerome Valcke (Blatter è impegnato nei mondiali cileni Under 20 di calcio femminile) e di cinque degli otto c.t. delle nazionali partecipanti: Joel Santana (Sudafrica), Jordan Vieira (Iraq), Bob Bradley (USA), Shehata Hassan (Egitto) e Vicente Del Bosque (Spagna). L’evento, che secondo il Comitato organizzatore dei Mondiali 2010 supererà in termini di risonanza mediatica persino lo show allestito per il sorteggio di Durban nel novembre 2007, alzerà il sipario alle 17 ora locale e verrà trasmesso in diretta sulle televisioni sudafricane.





Al via la campagna promozionale della Confederations Cup

14 11 2008

A pochi giorni dalla compilazione del draw della Confederations Cup (in programma il 22 novembre) il Comitato Organizzatore dei Mondiali chiama a raccolta il Sudafrica per rendere l’evento calcistico dell’estate una vetrina promozionale della Coppa del Mondo 2010. Nel weekend partirà infatti una campagna pubblicitaria sulle tv e i giornali nazionali, che si protrarrà fino al 14 giugno 2009, data d’avvio della manifestazione.
“C’è già un grande interesse intorno alla kermesse – assicura Derek Carstens, responsabile marketing del CO – ma abbiamo bisogno del coinvolgimento di tutti per superare il nostro più importante banco di prova in vista della World Cup”. Da domenica prossima saranno in vendita i biglietti del torneo, al quale parteciperanno Sudafrica, Italia, Spagna, Stati Uniti, Brasile, Iraq, Nuova Zelanda ed Egitto.