Sudafrica, nel Limpopo è emergenza colera

11 12 2008

Sulla base di un rapporto del Dipartimento della sanità e dello sviluppo sociale, il governo sudafricano ha deciso di dichiarare l’area di Vhembe, nella provincia di Limpopo, “zona di disastro” a causa della diffusione di un’epidemia di colera. “L’epidemia – ha detto Mogale Nchabeleng, direttore esecutivo del Consiglio esecutivo provinciale, ripreso dall’agenzia stampa sudafricana ‘Sapa’ – secondo i dati del rapporto è dovuta al massiccio arrivo di cittadini dello Zimbabwe, tra i quali molti erano infetti. Al momento le persone in cura sono 664, ma le nostre strutture sanitarie stanno avendo crescenti difficoltà. Le vittime finora accertate sono otto, sei di loro provenivano dallo Zimbabwe, gli altri due erano sudafricani”.

Nchabeleng ha aggiunto che la situazione è sotto controllo sottolineando però la necessità di maggiori risorse per far fronte all’emergenza. Il Limpopo, la più settentrionale delle province sudafricane, confina con lo Zimbabwe dove l’epidemia – secondo dati dell’Ufficio dell’Onu per il coordinamento degli affari umanitari (Ocha) – ha già causato la morte di 746 persone per un totale di 15.572 casi finora registrati. In tutto, come sottolineato da una nota dell’Organizzazione mondiale della sanità (Oms) sono una decina i paesi del continente in cui sono in corso epidemie di colera.

fonte: Misna

Annunci

Azioni

Information

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: