Verso Durban/Il format delle qualificazioni

23 11 2007

In attesa del sorteggio di Durban, che si terrà domenica alle 17 ora locale, la Fifa pubblica il format del tabellone di qualificazione per i gruppi Europa, Africa, Asia e America centro-settentrionale. Vi proponiamo un quadro riassuntivo:

Europa
Posti disponibili: 13
Squadre partecipanti: 53

Le qualificazioni si articoleranno in due fasi. Nella prima, i 53 membri Uefa saranno divisi in 9 gironi (8 da sei squadre e 1 da 5, in cui si qualificherà solo la prima). Le prime classificate accederanno direttamente ai Mondiali 2010, mentre le seconde si sfideranno in 4 gare ulteriori, che completeranno il quadro delle nazionali europee a Sudafrica 2010.

Le teste di serie per il sorteggio di domenica sono Italia, Spagna, Germania, Repubblica Ceca, Francia, Portogallo, Olanda, Croazia e Grecia. Esclusa dunque l’Inghilterra, scivolata al 10° posto del ranking Fifa dopo aver fallito la qualificazione agli Europei.

Africa
Posti disponibili: 5 + 1 (già assegnato al Sudafrica, nazione ospitante)
Squadre partecipanti: 52 +1 (Sudafrica)

La prima fase delle qualificazioni è già stata disputata. Tre nazionali si sono unite alle 45 che si contenderanno l’accesso a Sudafrica 2010. Le complessive 48 formazioni saranno divise in 12 gironi da 4, le cui prime classificate verranno inserite in 5 gruppi da 4, insieme alle 8 migliori seconde: si qualificheranno le nazionali vincitrici.

Teste di serie: Camerun, Nigeria, Costa d’Avorio, Marocco, Ghana, Tunisia, Egitto, Guinea, Senegal, Mali, Angola e Togo.

Asia
Posti disponibili: 4 + 1 (in contesa con l’Oceania)
Squadre partecipanti: 43

Le prime due fasi sono già state disputate. Le 20 squadre qualificate alla terza verranno divise in 5 gironi da 4: a passare il turno saranno le prime due nazionali, per un totale di 10 formazioni. La quarta fase prevede la suddivisione delle partecipanti in due gruppi da cinque: le prime due di ogni girone accedono a Sudafrica 2010, mentre le terze si contendono tra loro il diritto a un play-off contro la vincente del gruppo Oceania.

Teste di serie: Australia, da quest’anno nella zona asiatica, Corea del Sud, Iran, Giappone e Arabia Saudita.

America centro-settentrionale
Posti disponibili: 3 + 1 (in contesa con l’America meridionale)
Squadre partecipanti: 35

Le qualificazioni si svolgeranno in quattro tappe. Nella prima, 22 nazionali si affronteranno in gare d’andata e ritorno per centrare, insieme a St. Vincent e Grenadine dotato di bye, il passaggio del turno. Nella seconda fase le vincitrici si scontreranno con le rimanenti 12 selezioni per conquistare l’accesso al terzo turno, che prevede 3 gironi da 4 squadre. Le prime due nazionali di ogni gruppo passano all’ultima fase, in cui le tre migliori di un girone unico staccano il biglietto per Sudafrica 2010, mentre la quarta deve vedersela con la quinta classificata del Gruppo America meridionale.

Graziana Urso

Annunci

Azioni

Information

One response

16 11 2008
Mercoledì in campo Europa, Asia e America centro-settentrionale « Sudafrica 2010

[…] Tornano le qualificazioni mondiali con un’altra full-immersion di gare. Mercoledì 19 novembre scenderanno infatti in campo 22 nazionali, tutte quelle del gruppo America centro-settentrionale e alcune selezioni asiatiche ed europee. A causa del fuso-orario, però, potremo conoscere i risultati di El Salvador-Costa Rica, Giamaica-Canada e Trinidad e Tobago-Cuba solo nella notte di giovedì 20. Ricordiamo inoltre che Usa, Costa Rica ed El Salvador sono già qualificate alla fase successiva. […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: