Italia-Sudafrica per la salute dell’Africa

16 10 2007

Sarà lo slogan “Insieme per lo sviluppo e la salute dell’Africa” il filo conduttore dell’amichevole Italia-Sudafrica in programma domani sera a Siena: a promuoverlo trenta bambini del Settore Giovanile e Scolastico, che esporranno uno striscione all’ingresso delle squadre in campo. FIGC e AMREF hanno firmato una Convenzione per un impegno comune a favore delle popolazioni africane più svantaggiate e per una campagna internazionale di solidarietà e di amicizia.

Si tratta di una iniziativa di sensibilizzazione e di mobilitazione rispetto a grandi temi sociali come salute, sanità, istruzione, che costituiscono un’emergenza nel continente africano. La FIGC ha voluto al suo fianco AMREF Italia Onlus, tra le maggiori organizzazioni non governative impegnate nell’aiuto all’Africa.

Nei prossimi giorni verrà costituito un gruppo di lavoro comune che avrà il compito di definire le iniziative concrete da attuare nei Paesi africani, una collaborazione che FIGC e AMREF porteranno avanti fino ai Mondiali di calcio del 2010 in Sudafrica.

Tra le iniziative per la partita Italia-Sudafrica, inoltre, fa tappa a Siena “Campioni, sempre”, il progetto del Settore Giovanile e Scolastico della FIGC che si propone di sostenere con obiettivi concreti attività sportive nelle scuole e promozione di attività sociali.

Circa 800 bambini degli istituti scolastici e delle scuole calcio senesi dalle ore 10 di domani si ritroveranno nella storica e suggestiva Piazza del Campo, per dare vita a tante partitelle nei circa 20 campetti allestiti per l’occasione. Il calcio d’inizio di questa singolare manifestazione atta a riportare il calcio nelle strade, verrà dato dal responsabile del Settore Giovanile e Scolastico della FIGC Massimo Giacomini accompagnato dal vice presidente federale Demetrio Albertini e dal presidente dell’AIAC Renzo Ulivieri.

La sera, poi, 800 bambini tra gli 8 e i 12 anni, saranno i protagonisti degli spalti dello stadio Artemio Franchi dove assisteranno alla partita. Vestiti con particolari magliette colorate di azzurro ed oro, i piccoli tifosi trasformeranno la curva Santa Caterina in una grande bandiera azzurra con 4 stelle dorate, una per ogni vittoria ai Mondiali, che accompagnerà gli atleti italiani per tutto il corso dei 90 minuti di gioco.

fonte: http://www.figc.it

Annunci

Azioni

Information

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: