La Newsletter della settimana

21 08 2007

Nomi mondiali

Si è conclusa con un compromesso la querelle sui nomi delle città che ospiteranno Sudafrica 2010. Le municipalità premevano per l’utilizzo di quelli con cui erano state ribattezzate all’indomani dell’apartheid, mentre la Fifa riteneva di dover adottare le vecchie denominazioni per agevolarne il riconoscimento da parte del pubblico internazionale. Risultato: sui biglietti verranno utilizzati entrambi.

L’espediente servirà a promuovere il nuovo corso delle città coinvolte (Mangaung, Nelson Mandela Bay e Tshwane), nonché a rendere i visitatori più consapevoli delle trasformazioni che ha attraversato il Sudafrica dal 1994 ad oggi.

Prevenzione blackout

Sui prossimi mondiali di calcio non calerà mai il buio. Contro il rischio di un blackout è sceso in campo il governo, assicurando di voler provvedere all’installazione di generatori di elettricità, che potenzieranno la rete già esistente. La preoccupazione nasce dall’esperienza di quest’anno, quando a giugno (in Sudafrica mese invernale) un’ondata di freddo che ha investito larga parte del Paese ha provocato una domanda-record di elettricità.

Accomodation 

Sudafrica 2010 sarà il mondiale dei “Bed &Breakfast”: oltre 1000 camere di gestori privati saranno poste a disposizione dei tifosi, per un totale di 28000 già messe sotto contratto dal governo.

Annunci

Azioni

Information

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: