A Cape Town novanta minuti per Mandela

18 07 2007

Sarà la notte di Nelson Mandela e una notte di calcio vero. La notte dello sport che vive di sfide, oltre il rettangolo di gioco, e non fa in tempo a commemorarne una che si prepara subito a un’altra. Questa sera al Newlands Stadium di Cape Town 50 campionissimi celebreranno in campo l’89° compleanno del leader che trascinò il Sudafrica verso la sconfitta dell’apartheid, ma giocheranno anche contro l’Aids. Una lotta tutt’altro che vinta, piaga aperta del Continente Nero.

Il match opporrà una selezione africana, che annovera tra le sue file Eto’o, al Resto del Mondo, capitanato da Pelé, che darà il calcio di inizio e poi si accomoderà in panchina data la non più giovanissima età. Nell’occasione sarà possibile sostenere la fondazione umanitaria di Mandela versando un contributo sul numero di conto corrente 469/64. Numero non casuale, perchè era quello della cella in cui fu rinchiuso il premio Nobel per la pace sull’isola-penitenziario di Robben Island, dove rimase per 18 anni. La cifra significava che era il 466esimo carcerato imprigionato nel 1964.

“Sono profondamente onorato di ricevere questo tributo dalla Fifa – ha dichiarato Madiba – ma occorre sempre ricordare che io sono stato solo uno dei tanti ad aver lottato per la libertà dalla tirannia e dalla discriminazione. E’ significativo che la Fifa abbia deciso di omaggiare anche la Makana Football Association con un riconoscimento ufficiale”.

Proprio ieri, infatti, l’associazione degli ex detenuti–calciatori di Robben Island è diventata membro onorario della federazione di Blatter. “Durante gli anni bui della prigionia – continua Mandela – la MFA ha unito l’intera popolazione del carcere intorno al bellissimo gioco del calcio. In questo modo ha cementato i valori della tolleranza, della compartecipazione e della riconciliazione, in cui crediamo ancora oggi”.

G.U.

Annunci

Azioni

Information

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: