In Canada Pelé fa l'”operaio”

9 07 2007

Pelé è un ragazzone nero di 19 anni, gioca a calcio da quando ne aveva sei e ha già conquistato la maglia della sua nazionale. In campo bada al sodo, olio di gomito e lavoro “sporco”. Mai che punti la porta. Impossibile? Nossignori! Non siamo nel 1960: il “nostro” Pelé viene da Porto e ha appena centrato con il Portogallo gli ottavi dei Mondiali U20.

“Sono stati i miei amici a soprannominarmi “Pelé” – spiega – perché quando ho iniziato a giocare a calcio segnavo una marea di gol. Incredibile come il tempo possa cambiare le cose”. Già, Pelé non segna più, ma in compenso è diventato un vero uomo-squadra. Dotato di grande calma e nervi saldi, il suo senso della posizione, la sua abilità nel chiamare la palla e nell’orchestrare i movimenti hanno fatto di lui una pedina fondamentale nello scacchiere portoghese, dietro le punte di diamante Bruno Gama e Zequinha.

A neanche 20 anni, il centrocampista di madre capoverdiana ha già un buon curriculum nel calcio professionistico: prima Boavista, poi Salgueiros, Benefica e infine Vitoria Guimaraes, dove giura di essersi ambientato benissimo. “Ma se mi chiamasse un grande club europeo considererei la possibilità di andarmene” ammette.

Nel frattempo Pelé si gode la popolarità canadese, dovuta anche alla presenza di una cospicua comunità di portoghesi, soprattutto a Toronto. “Siamo davvero fortunati – commenta –  ad avere il loro supporto: ogni forma di sostegno è la benvenuta”. Del resto Pelé spera di protrarre il più a lungo possibile la permanenza Oltreoceano: “Non importa in quale lato del tabellone finiremo. Noi dobbiamo vincere e puntare dritti alla finale”. Quale squadra vorrebbe battere nel match-clou? Proprio quella con cui il suo omonimo incantò mezzo mondo. Pelé contro il Brasile. Un paradosso possibile.

Graziana Urso

Annunci

Azioni

Information

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: